Loading...

Twitter: rimangono i 140 caratteri, ma ci sono altre novità

0
543
Twitter
Loading...
Loading...

Twitter

Nei prossimi mesi, Twitter, non intraprenderà cambiamenti volti ad aggiungere nuovi caratteri al limite di 140 così come inizialmente annunciato. Questa regola, imposta fin dall’inizio del servizio, utilizzata per garantire gli aggiornamenti condivisi via SMS resterà invariata. Le modifiche sostanziali dell’APP si concentrano in particolare modo sui nomi utenti utilizzati per indicare una persona (24 caratteri) che saranno quindi esclusi dal conteggio di 140 caratteri, così come foto, link e video non andranno più a erodere il conteggio complessivo dei caratteri. Altre nuove funzionalità: la possibilità di retwittare o rilanciare i propri tweet, per evidenziare le informazioni rilevanti, la condivisione di una nuova idea ecc. In sintesi ogni tweet che inizia con la citazione di un altro utente (come @news24web.it, ad esempio) sarà d’ora in poi visibile a tutti i follower di un account. Il cambiamento più importante riguarda quindi le discussioni tra più utenti. Fino ad ora un tweet nei confronti di altre persone era visibile solo dai due account che interagivano.

 

Per renderlo visibile a tutti gli abbonati, era consuetudine  aggiungere un punto prima della citazione ( “. @ news24web.it”). Ma twitter ha deciso di cambiare le regole:  adesso i tweet saranno visibili a tutti gli abbonati indistintamente.

Loading...
Loading...