Loading...

Vespa Velutina arriva anche in Italia: la sua puntura può essere letale

0
2007
Vespa Velutina
Loading...
Loading...

Vespa Velutina

Non si tratta della comune vespa o del calabrone, ma di una vespa originaria dell’Asia che a aprtire dall’estate scorsa è riuscita ad acclimatarsi anche alle nostre latitudini. Si tratta di un insetto molto pericoloso in quanto è privo di nemici naturali e quindi può proliferarae senza doversi difendere dai predatori. Questa vespa-aliena è giunta in Italia l’anno scorso, ma il numero di esemplari era piuttosto limitato, mentre quest’anno gli esperti stimano che ci sarà una maggiore presenza di questo insetto molesto. Inoltre sottolineano che si tratta di una specie aggressiva che può infliggere punture pericolose, potenzialmente letali per l’uomo”. A prima vista sembrerebbe un comune calabrone nostrano ma rispetto a quest’ultimo è più piccola ed ha antenne nere e zampe bicolori giallo-nere. I più esposti al pericolo sono gli apicoltori e gli anziani che potrebbero avere anche la reazione allergica massima, ovvero lo chioc anafilattico. Meno esposti invece risultano i bambini in quanto il sistema immunitario è idoneo a contenere gli efetti di una eventuale puntura.

 

Questa vespa inoltre potrebbe rappresentare un flagello sia per quanto riguarda la biodiversità vegetale che per le colture agricole basate sull’impollinazione delle api in quanto potrebbe soppiantare quelle autoctone.

Loading...
Loading...