Loading...

Salerno, gaffe e incubo Isis per la festa

0
Loading...
Loading...

Le tradizioni sono più forti dei nuovi fenomeni sociali. I fedeli salernitani hanno rinnovato il loro atto di fede alla Madonna del Carmine. In tanti hanno partecipato alla processione che ha attraversato l’intero quartiere Carmine fino ad arrivare in Piazza Casalbore. Quest’anno è stato ripristinato lo storico passaggio in via Nizza. Il ritorno all’antico ha creato l’unico momento di imbarazzo durante la cerimonia religiosa. La processione, arrivata a Piazza Casalbore, stava per prendere una direzione diversa. Una gaffe corretta in corsa con i vigili impegnati a chiedere spazio alla gente che attendeva il passaggio della Madonna del Carmine. Non sono passati inosservati i controlli degli agenti di polizia.

Sono stati perlustrati auto e scooter. In alcuni casi sono stati aperti ancge i bauletti dei mezzi a due ruote. La strategia del terrore dell’Isis non rende sicuro nessun luogo, nessun evento.

Loading...
Loading...