Loading...

Pokemon Go: ragazzo neozelandese si licenzia per dare la caccia ai mostriciattoli giapponesi

0
1055
Pokemon Go
Loading...
Loading...

Tom Currie, un ragazzo neozelandese di 24 anni, ha deciso di abbandonare tutto, perfino il lavoro (lavorava come barista), per andare a caccia dei mostriciattoli giapponesi di Pokemong Go, il gioco che sta impazzando in tutto il globo. Al momento in questa caccia in Nuova Zelanda il ragazzo è riuscito a catturare 93 dei 151 Pokemon esistenti. Così in particolare il giovane ha spiegato al Guardian il senso di questa sua avventura: “Ho lavorato per sei anni e desideravo disperatamente una pausa. Pokémon GO mi ha dato la possibilità di vivere quel sogno”. Il ragazzo ha deciso di trascorrere i prossimi due mesi in viaggio in lungo e largo nel suo paese alla scoperta di altri Pokemon rari. Così ha raccontato: “Penso che finora l’esperienza più eccitante sia stata a Sumner, nei pressi di Christchurch, diventata un hotspot per i cacciatori di Pokémon”.

 

Ed ancora: “C’erano all’incirca 100 persone che cacciavano, ed alcune di queste a casa sarebbero state silenziose e davvero riservate. Andare a caccia di Pokémon le sta portando nel mondo reale. L’atmosfera era tranquilla, ma quando qualcuno avvistava un Pokémon raro si metteva ad urlare per avvertire la folla”.

Loading...
Loading...