Loading...

Pokemon Go, la caccia ai mostriciattoli diventa un lavoro

0
784
Pokemon Go
Loading...
Loading...

Ebbene sì è possibile ingaggiare un giocatore professionale che vada a caccia dei mostriciattoli giapponesi di Pokemon Go e quindi ci faccia avanzare di livello nel gioco. Sul portale ProntoPro.it che mette in contatto domanda e offerta di lavoro, è possibile pagare un allenatore che giochi al nostro posto fino a due ore alla volta e che quindi ci faccia salire di livello dando caccia alle Poke gym nemiche, covando le uova Pokemon ed anche attraverso le battaglie in palestra. Insomma il cliente sceglierà a quale particolare funzione o aspetto del gioco l’allenatore dovrà andare a interessarsi. Ma come funziona concretamente? Il cliente potrà scegliere se prestare il proprio cellulare o condividere i dati di acesso a gmail col giocatore esperto. In ogni caso in entrambi i casi Prontopro.it raccomanda prudenza, suggerendo di farsi consegnare i documenti dall’allenatore che gli saranno restituiti al termine della passeggiata. Il primo a proporsi è stato un 27enne di Ravenna che a 15 euro all’ora si è detto disponibile ad andare a caccia dei pupazzetti giapponesi per chi non ha tempo di farlo personalmente.

 

Pokemon Go è l’app del momento che genera profitti e come visto potrebbe anche offrire opportuinità professionali. Insomma è un fenomeno sociale in grande espansione pur essendo uscita soltanto un mese fa negli Stati Uniti e solo da due settimane in Italia.

Loading...
Loading...