Loading...

Bere fa bene, ma troppa acqua può uccidere

0
745
Falde acquifere inquinamento
Loading...
Loading...

Bere tanto fa bene. Si tratta di una delle classiche raccomandazioni dei medici. Certamente però anche in questo caso vanno banditi gli eccessi. Il Mail online ha riportato il caso di una donna di 59anni che ha rischiato letteralmente di morire per una overdose di acqua. Per curare una infezione alle vie urinarie la donna beveva un bicchiere d’acqua ogni 30 minuti. La paziente ha cominciato quindi ad accusare tutta una serie di malesseri, dagli accertamenti a cui è stata sottoposta sono risultati livelli di iodio particolarmente bassi. Così ha commentato il caso il
dottor Imran Rafi, responsabile di Innovazione clinica e ricerca presso il Royal College of General Practitioner: ” Bere una giusta quantità di acqua è importante per mantenerci in buona salute, sia fisicamente che mentalmente. Quindi vorremmo incoraggiare i pazienti a bere di più se hanno sintomi di disidratazione, come la sensazione di sete, notano le urine scure. Ma non c’è una quantità raccomandata al fine di rimanere in buona salute. La cosa fondamentale è essere idratati e che le urine abbiano un colore chiaro.

 

Il caso di questa donna mette in evidenza che l’eccessiva assunzione di acqua può avere conseguenze importanti per i pazienti, e questo è qualcosa di cui operatori sanitari e pazienti devono tenere a mente”.Insomma bere acqua fa indubbiamene bene ma bisogna farlo sempre con misura.

Loading...
Loading...