Loading...

Trapianti, nuove frontiere: Uomo di 66 anni vive con un fegato di 102

0
355
Trapianto fegato
Loading...
Loading...

Trapianto fegato

Nell’ambito dei trapianti si può dire che la medicina ha compiuto dei passi da gigante. In particolare uno studio condotto dal centro trapianti epatici delle Molinette pubblicato sulla rivista Transplantation (intitolato ‘Fegati centenari: risultati nel lungo periodo di trapianti molto vecchi’) mette in evidenza che l’età di un organo, in questo caso il fegato, può essere anche ultracentenaria. In particolare i ricercatori hanno presentato il caso di un uomo italiano di 66 anni che a distanza di ben vent’anni vive dal trapianto del fegato vive con l’organo assolutamente sano che ormai ha 102 anni. Il fegato gli fu trapiantato da un donatore che aveva 82 anni e tenendo conto delle vite del donatore e del ricevente può considerarsi il più anziano organo al mondo.

 

All’epoca si trattò di un trapianto pionieristico in quanto i protocolli standard fissavano l’età massima dei donatore a 50 60 anni.

Loading...
Loading...