Loading...

Cronaca, Roma: freddato alla nuca con un colpo di pistola

0
Loading...
Loading...

E’ accaduto a Roma, dove un uomo, dall’età apparente di 40 anni, è stato freddato con un colpo di pistola sparato alla nuca. Il cadavere è stato trovato in una discarica abusiva a Subiaco, vicino la capitale.

Stando alle ipotesi investigative maggiormente battute l’uomno, uno straniero, sarebbe stato ucciso per un regolamento di conti legato a sostanze stupefacenti o alla prostituzione. I carabinieri sono stati allertati da alcuni passanti. Non è stato possibile identificarlo e stando ai primi accertameni compiuti dal medico legale, il decesso risalirebbe alla giornata di ieri.

Riguardo alle modalità dell’uccisione secondo l’ipotesi degli investigatori l’uomo sarebbe stato condotto con la forza in un luogo isolato, fatto scendere forse da un auto e quindi sarebbe stato ucciso con un colpo di pistola.Maltrattamenti all'asilo, assolte le tre maestre a Pinerolo al processo d'Appello

Insomma sarebbe stato oggetto di una esecuzione, tuttavia i carabinieri sono in attesa dei risultati degli esami delle impronte digitali per scoprire se l’uomo era stato già segnalato per dei precedenti penali.
Loading...
Loading...