Loading...

Madre utilizza benzina per togliere pidocchi: figlia ustionata

0
Loading...
Loading...

ambulanza

E’ accaduto a Firenze, dove la madre di una ragazzina di 12 anni ha tentato di eliminare i pidocchi dalla testa della figlia utilizzando della benzina o comunque altro materiale infiammabile. L’episodio si è verificato giovedì 20 luglio ma è stato reso noto soltanto lunedì 24. La bambina di 12 anni è rimasta gravemente ustionata da questo impacco imbevuto di liquido infiammabile. La 12enne è stata ricoverata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove è stata sottoposta a una prima operazione di riduzione delle ustioni di secondo e di terzo grado che ha subito alla testa, sulla faccia, su braccia e gambe. La prognosi rimane riservata. La madre invece è stata ricoverata al centro grandi ustionati di Pisa. Stando a quanto è stato ricostruito dalla polizia, pare che il suggerimento di utilizzare la benzina per eliminare i pidocchi che aveva la bambina sia provenuto da un parente o da un conoscente. La mamma, una donna fiorentina di 38 anni, si è lasciata convincere, decidendo quindi di preparare questo impacco.

 

L’incendio potrebbe essersi sviluppato a causa di una sigaretta maneggiata nel corso della frizione ai capelli. Le condizioni della ragazzina rimangono gravi.

Loading...
Loading...