Loading...

Mattia, ricoverato per influenza muore dopo 3 giorni di agonia

0
Loading...
Loading...

muore per scambio provette

La vita di Mattia Rapetti è stata stroncata ad appena 18 anni a causa delle complicazioni derivanti dall‘influenza. Una polmonite si è rivelata fatale. Il ragazzo, abitante con la madre a Mozzanica (Bergamo) martedì 16 gennaio è andato  a scuola come ogni giorno. Il giovane è poi rimasto a casa per quello che sembrava nulla più che un raffreddore. Purtroppo però nei giorni successivi le sue condizioni sono andate sempre più peggiorando a causa del sopravvenire di una polmonite. Il ragazzo è stato ricoverato prima in ospedale dove è stato messo in coma farmacologico, ma nella notte tra sabato 20 e domenica 21 gennaio è deceduto a causa di un arresto cardiaco.

 

Il giovane definito, solare ed estroverso da chi lo conosceva, frequentava il Liceo Galileo Galilei di Caravaggio. I funerali si svolgeranno mercoledì 24 alle 14:00 presso la Chiesa dei Santi Fermo e Rustico di Caravaggio.

Loading...
Loading...