Loading...

Sigarette elettroniche provocano danni al Dna: aumentano rischio tumori

0
Loading...
Loading...

Sigarette

Le sigarette elettroniche stando a uno studio condotto dalla New York University potrebbero danneggiare il Dna aumentando il rischio di tumori alla vescica e ai polmoni, oltre che delle malattie cardiache. E’ quanto è emerso nei test effettuati sui topi. Tuttavia questi effetti sul Dna dei topi sono stati evidenziati anche sulle cellule umane di polmoni e vescica dove si è rilevata una maggiore percentuale di tarsformazione in cellule tumorali. In particolare così commenta i risultati di questa ricerca Roberta Pacifici, Direttrice del centro farmaco e tossicodipendenze dell’Istituto superiore di sanità (Iss): “È una notizia che non rassicura perché non potendo valutare gli effetti a lungo termine dell’uso delle e-cig, da troppo poco tempo sul mercato, gli studiosi americani hanno utilizzato il metodo sperimentale di osservare eventuali modifiche del Dna che possano far presumere l’insorgenza di queste malattie”.

 

Non è possibile fare un bilancio definitivo, tuttavia non si tratta del primo studio che mette in guardia sugli effetti negativi delle e-cig. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas).

Loading...
Loading...