Loading...

Cameriera muore di tubercolosi

0
Loading...
Loading...

muore per scambio provette

Stando a quanto si apprende, una cameriera 37enne thailandese è deceduta lo scorso 18 marzo all’Ospedale Civile di Venezia per tubercolosi. La donna già da tempo lamentava sintomi quali tosse forte e malesseri, così il marito, cuoco in un locale di Rialto, si è rivolto all’Ulss 3. Purtroppo per la donna non c’è stato nulla da fare. Ricoverata nel reparto di Malattie infettive, le sue condizioni sono peggiorate fino al decesso. La donna di recente non avrebbe effettuato viaggi in madrepatria ma la tbc è una malattia infettiva che ha lunghi periodi di incubazione per cui si può manifestare anche dopo anni. Così in particolare ha sottolineato l’azienda in una nota:
“già nelle scorse settimane, note le condizioni della paziente, i servizi di Igiene pubblica hanno messo in atto le procedure di controllo e di profilassi sui contatti, secondo i protocolli previsti per questa specifica patologia, che peraltro si può diffondere solo a seguito di contatti ripetuti e non superficiali.

 

Ogni verifica necessaria è stata svolta, e il monitoraggio prosegue come da prassi”.

Loading...
Loading...