Loading...

Picchia l’amica riducendola in fin di vita: arrestato per tentato omicidio

0
Loading...
Loading...

Polizia

Stando a quanto si apprende, martedì scorso un 40enne italiano avrebbe aggredito una amica procurandole gravi ferite al viso, al naso e alla testa in quanto la donna sarebbe stata colpita selvaggiamente con calci e pugni. La notizia è stata riportata da il Resto del Carlino. La donna 44enne si trova in prognosi riservata, l’uomo che è stato arrestato dalla polizia dovrà rispondere di lesioni gravissime e tentato omicidio. L’uomo dopo l’aggressione ha chiamato la polizia dicendo di aver ucciso l’amica che giaceva a terra priva di sensi, quindi è stato rintracciato e bloccato dalla stessa.

 

Stando a quanto è stato ricostruito, la donna stava tornando a casa quando ha incrociato l’uomo, da cui è stata massacrata di botte. Ancora non risultano chiari i motivi dell’aggressione.

Loading...
Loading...