Loading...

A 50 anni ricoverata per un tumore al cervello si laurea in ospedale

0
203
ospedale 21enne muore per batterio killer
Loading...
Loading...

ospedale 21enne muore per batterio killer

La storia che vi stiamo per raccontare dimostra che grazie alla forza di volontà nessun traguardo è impossibile. Olga D’Eramo, è una donna di 50 anni, che domenica si è laureata in Discipline psicosociali. La particolarità sta nel fatto che Olga ha discusso la laurea nel reparto di Medicina dell’ospedale di Ovada (Alessandria) dove è stata ricoverata in quanto è stata colpita da una emorragia cerebrale. Dagli accertamenti effettuati si è scoperto che questa emorragia cerebrale le è stata causata da un tumore al cervello. La notizia è stata riportata da La Stampa. Il quotidiano torinese riporta che la donna ha discusso una tesi sulla “Parità di genere nel mondo dei motociclisti” riportando peraltro un’ottima votazione di 107 su 110. Quando Olga nella notte tra il 28 febbraio e il 1 marzo si è sentita male, la data per la discussione della tesi era stata già fissata per fine mese e lei in alcun modo aveva intenzione di rinunciarci: “Ero infilata nella Tac, non parlavo, non vedevo, non camminavo. Eppure pensavo solo: adesso come faccio? A fine marzo mi devo laureare”. Grazie alla disponibilità da parte dell’ateneo, che ha istituito una sessione speciale, e dell’ospedale e dell’Asl è stato possibile realizzare il sogno di Olga. Così ha raccontato la donna: “Se oggi sono arrivata qui, a discutere la mia tesi, lo devo a tutte quelle persone che mi sono state vicine. A mia sorella Valeria, a mia mamma Germana, alle mie amiche e amici, ai medici e agli infermieri, che mi hanno dato speranza e amore.

 

A mio marito Marco, che è stato sempre qui tenendomi la mano, e a questo ospedale, che per me è una casa. Mi dicono tutti che sono una guerriera ma nessuno può esserlo da solo”.

Loading...
Loading...