Loading...

Bambino muore a 18 mesi: tracce di metadone nel sangue

0
Loading...
Loading...

Farmaco ritirato

Lo scorso 4 aprile a Parma è morto un bambino di soli 18 mesi. Stando a quanto si apprende, i medici sulla base degli esami tossicologici hanno rinvenuto delle tracce di metadone nel sangue. Il metadone è un forte analgesico che viene dato ai tossicodipendenti che intraprendono un percorso di disintossicazione. In realtà però i genitori del bambino sono ex tossicodipendenti che al momento non risultano inseriti in alcun programma di disintossicazione. La coppia ha spiegato di aver dato al bambino solo del paracetamolo per abbassare la febbre. Inoltre nella casa non sarebbero state trovate tracce del potente analgesico.

 

Tuttavia bisognerà attendere la relazione finale per poter affermare con certezza che la causa della morte del piccolo sia stato proprio il metadone.

Loading...
Loading...