Capelli bianchi già a 20 anni: le cause di questo fenomeno fisiologico

0
61

Richard GereI capelli bianchi rappresentano un fenomeno assolutamente fisiologico nella vita delle persone, sia per gli uomini che per le donne. L’ingrigimento progressivo della chioma fa sì che i follicoli non sono più in grado di produrre il pigmento del capello che di conseguenza si ingrigisce. Stando a uno studio del National Institutes of Health e dell’Università d’Alabama di Birmingham, negli Stati Uniti, la canizie chiamerebbe in causa anche il sistema immunitario. In particolare stando ai risultati di questa ricerca che è stata pubblicata su ‘Plos Biology’, se l’organismo deve affrontare più infezioni, le cellule che producono i pigmenti nei capelli, ovvero le staminali melanocitarie, si riducono progressivamente fino a scomparire del tutto. Stando invece a un altro studio condotto dai ricercatori dell’Università del Cairo, l’incanutimento dei capelli, i capelli bianchi in altre parole, potrebbero mettersi in relazione con una patologia del cuore, l’aterosclerosi. Lo studio è stato presentato all’EuroPrevent 2017 di Malaga, il Congresso annuale dell’European Association of Preventive.

loading...

Tuttavia si tratta solo di uno studio preliminare condotto su soggetti maschi che per essere confermato dovrà essere confrontato con altre ricerche in materie.