Energy drink: anche berne uno solo potrebbe mettere a rischio la salute

0
175

Energy drink fotoNon è la prima volta che gli energy drink finiscono nel mirino della critica in quanto potrebbero portare a un aumento del rischio di infarti e ictus. In particolare stando a uno studio condotto da McGovern Medical School della University of Texas, gli energy drink potrebbero avere effetti negativi sui vasi sanguigni. I ricercatori ne hanno sperimentato gli effetti sui vasi sanguigni. La ricerca ha preso in considerazione un campione di 44 studenti di 20 anni, non fumatori e in salute. Ai volontari è stato chiesto di bere una bevanda energetica da circa 700 ml. Prima e 90 minuti dopo l’assunzione della bevanda, ai volontari è stata esaminata la funzione endoteliale. Utilizzando una ecografia per misurare lo stato di salute dei vasi sanguigni, i ricercatori hanno scoperto che in appena un’ora e mezza in media il diametro interno dei vasi sanguigni si riduceva di quasi la metà. Le misurazioni effettuate con dispositivi a ultrasuono eseguite prima di consumare la bevanda, hanno messo in evidenza una dilatazione del vaso sanguigno pari a 5,1% del diametro che dopo l’assunzione della bevanda si è ridotto a 2,8% di diametro. I risultati evidenziano una compromissione acuta della funzione vascolare. Secondo i ricercatori tali effetti sui vasi sanguigni potrebbero derivare dalla caffeina, taurina e zucchero, che sono gli ingredienti principali utilizzati in queste bevande. Stando a un altro studio condotto dall’università della Florida, le bevende energetiche nel caso in cui se ne bevano troppo, possono procurare danni al fegato. In particolare all’attenzione dei ricercatori è venuto il caso di un uomo che è stato ricoverato per una epatite acuta dopo aver bevuto 4 5 energy drink al giorno per 3 settimane. L’uomo, un muratore di cinquant’anni, accusava anoressia e dolori adddominali che sono esitati in nausea e vomito. In ogni lattina di queste bevande energetiche ve ne sono circa 40 grammi , il doppio rispetto alla dose giornaliera raccomandata. Insomma l’uomo in futuro dovrà astenersi da queste bevande che contengono niacina e altre vitamine in quanto eccedono la dose raccomandata giornalmente.

loading...