Loading...

Hiv: il secondo caso al mondo di paziente guarito dal virus dell’Aids

0
62
Ricerca medica tumori
Loading...
Loading...

Ricerca medica tumori

Dopo aver effettuato un trapianto di midollo osseo per curare un tumore del sangue, il paziente sieropositivo non ha presentato più tracce del virus nel sangue. Si tratta della seconda volta nella storia che un paziente affetto dal virus dell’Aids sembra essere guarito da questa infezione. Ciò si è reso possibile in quanto il paziente ha ricevuto cellule staminali da donatori con una rara mutazione genetica che impedisce al virus Hiv di infettare le cellule. In questo senso così ha spiegato Ravindra Gupta, professore dell’Università di Cambridge: “Ottenendo la remissione in un secondo paziente con un approccio simile, abbiamo dimostrato che il ‘paziente di Berlino’ non era un’anomalia“. Tuttavia Gupta ha sottolineato che il trapianto di midollo osseo non si può considerare una opzione terapeutica per il trattamento dell’Hiv. Come anche nel caso del paziente di Berlinoo, la remissione della malattia è stata possibile perché i donatori sono portatori di una mutazione genetica atta a inibire l’espressione di un recettore dell’Hiv, noto come CCR5. L’infezione da virus dell’Hiv gli è stata diagnosticata nel 2003, mentre nel 2012 ha iniziato la terapia antiretrovirale. In quello stesso anno gli è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin. virus dell’Hiv Nel 2016 gli è stato effettuato  un trapianto di midollo osseo da un donatore che presentava due copie di una variante del gene CCR5. Per dare una idea di quanto questa combinazione sia rara, basti dire che risulta presente nell’1% circa della popolazione mondiale. Dopo aver ricevuto il trapianto, l’uomo ha continuato la terapia antiretrovirale per 16 mesi, poi l’ha interrotta. I test effettuati dimostrano che da allora non è stata individuata più la presenza del virus nel sangue del paziente. Allo stato attuale l’unica cura per i milioni di pazienti che hanno contratto il virus dell’Hiv è l’assunzione della terapia anti-retrovirale che deve essere protratta a vita.

Loading...
Loading...