Loading...

Uccidono mamma orsa e i suoi cuccioli in letargo: Padre e figlio scoperti da un video della forestale

0
31
Cacciatori uccidono orso e cuccioli in letargo
Loading...
Loading...

Cacciatori uccidono orso e cuccioli in letargo

Hanno ucciso mamma orsa e i suoi cuccioli con fredda e calcolata determinazione con dei colpi sparati a bruciapelo. Dopo si sono messi in posa per foto e video. Autori di quella che è stata una vera e propria mattanza, un padre e un figlio durante una battuta illegale di caccia a Esther Island, in Alaska.

I due hanno scoperto la tana dove un orso assieme ai suoi cuccioli aveva trovato riparo dalle rigide temperature invernali. Tutto attorno c’era la neve. Andrew R. e suo figlio Owen, incuranti del divieto di caccia, si sono avvicinati e imbracciato fucile e pistola hanno sparato contro il povero animale. Una volta raggiunto lo scopo, si sono addentrati nelle tana e dopo le solite foto di rito con l’animale esibito come trofeo, hanno completato la macabra opera scuoiandolo. I cuccioli invece lasciati in fin di vita nella tana sarebbero stati recuperati in un secondo momento e poi gettati in una busta di plastica.

Le terribili immagini di quanto accaduto sono state pubblicate su You Tube dall’associazione ambientalista The Humane Society of the United States. L’orso e i cuccioli erano seguiti dal Servizio Forestale degli Stati Uniti e dall’Alaska Department of Fish and Game. Grazie a queste immagini sono stati puniti: il padre ha dovuto scontare 3 mesi di carcere e la licenza di caccia gli è stata revocata per 10 anni, il figlio è stato condannato a 30 giorni di sospensione. Sospesa anche la sua licenza di caccia per due anni.

Di seguito il video pubblicato su youtube dell’associazione ambientalista The Humane Society of the United States.

Loading...
Loading...