Loading...

Gli amputano braccia e gambe dopo che il cane l’ha leccato

0
39
Cane
Loading...
Loading...

Cane

Protagonista di questa sfortunata vicenda è Greg Manteufel, un uomo di 49 anni del Wisconsin, negli Stati Uniti. La sua odissea inizia la scorsa estate quando ha cominciato ad accusare degli acuti dolori all’addome che gi erano causa di febbre molto elevata, vomito e diarrea. Dagli accertamenti a cui è stato sottoposto in ospedale è emerso che non si trattava di influenza, bensì di una rara infezione che poteva metterne a rischio la vita. In pratica il cane leccandolo gli ha trasmesso il capnocytophaga canimorsus un batterio che può essere presente nella saliva di cani e gatti anche domestici. I medici per salvargli la vita sono stati costretti ad amputargli braccia, gambe e parte di pelle del naso e del labbro superiore. Nonostante questa terribile infezione non è cambiato nulla tra Greg e il suo cane.

Loading...
Loading...