Loading...

Rapimento inventato per fare la bella vita con i soldi dei genitori

0
105
Thailandia
Loading...
Loading...

Thailandia

Non sempre i rapporti tra genitori e figli al giorno d’oggi sono sereni e costruttivi. Prova ne è quanto accaduto a Londra.

Secondo a quanto si apprende, un uomo intorno ai 30 anni, ha finto il suo rapimento ad opera di una banda di thailandesi senza scrupoli. Fatto ciò, ha pregato i genitori di pagare il riscatto per ottenere la sua liberazione. Secondo quanto si apprende, i genitori avrebbero versato a tale scopo cinquemila sterline corrispondenti a circa 12 milioni delle vecchie lire. Ora con quei soldi, Peter Chetnik, questo il nome dell’uomo, pare che stia trascorrendo ore di spensieratezza con una ragazza.

Il 30enne aveva deciso di recarsi in Thailandia per ritrovare la vena creativa per la scrittura di un libro. Tuttavia è rimasto a corto di denari fin da subito e quindi ha pensato a questo escamotage del finto rapimento per tirarsi fuori dai guai.

Loading...
Loading...