Loading...

“Non ci resta che piangere” torna al cinema in versione restaurata

0
402
Massimo Troisi
Loading...
Loading...

Massimo Troisi

“Non ci resta che piangere” torna al cinema il 2,3 e 4 marzo in versione restaurata e rimasterizzata, con l’aiuto dello stesso Roberto Benigni, Mediaset e Film&Video. La distribuzione è stata affidata a Lucky Red. Un evento unico e speciale che i cinefili sicuramente non vorranno perdersi. Un salto nel passato di oltre 30 anni. “Non ci resta che piangere” uscì nelle sale cinematografiche italiane il 21 dicembre 1984, quando i due attori, poco più che trentenni ma già affermati, entrarono definitivamente nell’Olimpo dei grandissimi attori del cinema italiano.

Un successo straordinario, il film fece subito freccia nel cuore del pubblico tanto da diventare campione di incassi in quella stagione. La pellicola incassò la bellezza di 15 miliardi delle vecchie lire. La mitica scena del doganiere che pretendeva un fiorino; le canzoni famose reinterpretate da Massimo Troisi per conquistare il cuore della bella Pia, alias Amanda Sandrelli; e ancora la lettera a Savonarola; l’incontro con Leonardo da Vinci un po’ tonto; la folle corsa per fermare Cristoforo Colombo.

Scene mitiche che sono diventate un cult del cinema italiano. In realtà nel 2006 uscì un dvd, in cui ci sono contenuti inediti ed un finale diverso rispetto alla pellicola originale. Ma rivedere questo capolavoro al cinema, migliorato, restaurato e perfezionato, ha sicuramente un sapore tutto speciale.

 

Loading...
Loading...