Loading...

YouTube: i primi 10 anni di video, musica e film

1
Loading...
Loading...

Youtube

Non sembrerebbe eppure sono passati già 10 anni da quel 23 aprile 2005 quando fu caricato il primo video su YouTube. Nessuno lo sapeva, tantomeno i 3 ragazzi che allora caricarono il primo video sulla piattaforma, ma si trattava dei prodromi di una rivoluzione a livello di internet. Lo scopo per cui era nata questa piattaforma era di permettere ai ragazzi di condividere con amici e colleghi i filmati realizzati. A caricare uno dei primi video su Youtube è stato Jawed Karim, uno dei tre fondatori della piattaforma web che consente la condivisione e visualizzazione in rete di video sharing. Il dominio fu registrato da Jawed Karim, Steve Chen e Chad Hurley il 14 febbraio e dopo due mesi decisero di caricarvi il primo video.”Me at the zoo” è il primo filmato, della durata di appena 18 secondi, caricato su Youtube. Nel 2006 Google che fiutò subito le potenzialità di YouTube, acquistò il sito per 1,65 miliardi di euro. In 10 anni questi sono alcuni de numeri sbalorditivi di YouTube: un miliardo di utenti attivi al mese e ben 300 ore di filmati caricati al secondo. Dopo Google e Facebook,Youtube è da considerarsi il terzo sito internet più conosciuto a livello mondiale. Diverse le rivoluzioni di Youtube che in primis ha permesso di condividere video in rete con facilità mentre prima per farlo si perdeva moltissimo tempo. Youtube ha conquistato soprattutto i ragazzi nella fascia d’età tra i 16 e i 24 anni. Gli adolescenti di oggi sono in effetti quelli che meglio utilizzano le molteplici possibilità offerte da Youtube: si servono di questo media per ascoltare la musica, per vedere film, telefilm, serie tv o per essere informati su ciò che accade. Inoltre Youtube permette agli utenti, in cambio delle sponsorizzazioni, anche di guadagnare dalla pubblicazione dei loro video su un canale registrato sulla piattaforma purché realizzino un elevato numero di visualizzazioni. E’ possibile anche navigare tra le centinaia di canali degli Youtubers più famosi.

 

Insomma Youtube ha cambiato il nostro modo di accedere e di interfacciarci con i contenuti multimediali presenti in rete, trasformandoci da spettatori e fruitori passivi come avviene con la televisione, in utenti attivi, che non solo possono commentare video, canzoni, e contenuti di qualsiasi tipo, ma possono anche produrne di propri. E’ la rete, bellezza!

Loading...
Loading...

1 Commento

  1. […] Youtube ha compiuto 10 anni da poco, ma ne ha fatta di strada una delle prime piattaforme di condivisione video. E’ tempo di bilanci ma soprattutto di classifiche, in Italia sono stati elencati i 10 video musicali più cliccati ed i 10 video più cliccati in generale. Per quanto riguarda la musica al primo posto spadroneggia il “Pulcino Pio”, che per un’estate intera e anche oltre è stato un tormentone che ci ha perseguitato. Al secondo posto Psy e la sua improponibile “Gangnam Style”, che ci ha fatto divertire e ballare per mesi interi. Sul gradino più basso del podio troviamo Enrique Iglesia e la sua caliente “Bailando”. Segue al quarto posto Jennifer Lopez con “On the floor”, al quinto posto Fedez con “Cigno nero” e al sesto Shakira con “Waka Waka”. Al settimo posto Tacabro con “Tacatà – Tacatà”, all’ottavo ancora Fedez con “Magnifico”, al nono Eminem con “Love The Way You Lie”. Chiude la top ten dei video musicali Miley Cyrus con “Wrecking Ball”. […]