Loading...

Salute: le zanzare ti pungono spesso? Colpa del DNA

0
Loading...
Loading...

zanzara

Quando si avvicina la bella stagione purtroppo iniziano a circolare i fastidiosi insetti, mosche e soprattutto zanzare. Proprio con queste ultime nelle afose serate estive spesso diamo vita a battaglie senza quartiere. Eppure questi fastidiosi insetti non pungono a caso, ma scelgono con cura i loro bersagli, in modo particolare determinati geni presenti nel nostro DNA le attirerebbero. Questo spiega perché alcune persone vengono letteralmente mangiate vive dalle zanzare, mentre altre ne sono totalmente immuni. Una ricerca condotta da studiosi angloamericani della London School of Hygiene & Tropical Medicine, pubblicato sulla rivista “PlosOne”, ha analizzato il comportamento delle zanzare. I soggetti, scelti come “pietanze” per gli insetti, erano 18 coppie di gemelli identici e 19 coppie di gemelli non identici.

 

In base all’odore delle mani, le zanzare pungevano i gemelli identici praticamente con la stessa frequenza, mentre il loro comportamento cambiava per quanto riguarda i gemelli non identici. Altri venivano punti e altri meno, mentre altri ancora ne uscivano totalmente indenni. Ciò spiega che le zanzare, tramite l’olfatto, riescono ad individuare una certa appetibilità genetica in determinate persone presente nel loro DNA. James Logan, autore della ricerca, ha spiegato che questo studio servirà per trovare nuovi metodi per tenere lontane le zanzare anche dagli individui più “appetitosi” a causa del loro DNA.

Loading...
Loading...