Loading...

Cronaca, il caso: ristoratore ubriaco minaccia turisti

0
375
polizia
Loading...
Loading...

polizia

Cinque turisti decidono di rifocillarsi in una trattoria a pochi metri da piazza del Campo a Siena. I 5 turisti siciliani consumano quindi quanto hanno ordinato ma al momento del pagamento del conto notano qualcosa di anomalo: il prezzo non corrispondeva a quanto avevano effettivamente consumato. I turisti in particolare hanno fatto notare al ristoratore che il conto presentato era di 40 euro oltre rispetto a quanto avevano consumato. A questo punto, di fronte alla protesta degli avventori, il ristoratore si è inalberato ed ha cominciato a inveire contro i clienti, offendendoli e aggredendoli verbalmente. I turisti spaventati dalla reazione assolutamente inaspettata, decidono di darsi alla fuga lasciando sul tavolo due banconote da 50 euro. Il proprietario del locale non pago di averli aspramente rimbrottati, li ha rincorsi fino a piazza del Campo.

 

A questo punto i turisti decidono di rivolgersi alla polizia. Gli accertamenti condotti dagli agenti hanno portato alla scoperta che l’uomo aveva reagito così perché era del tutto obnubilato dai fumi dell’alcol. La moglie del proprietario del locale, scusandosi per il comportamento da parte dell’uomo, ha restituito ai turisti i 40 euro del resto ai clienti. Al ristoratore per lo stato di ubriachezza molesta è stata inflitta una multa di 102 euro.

Loading...
Loading...