Loading...

Kim Kardashian sulla copertina di Rolling Stones, Sinead O’Connor attacca: “Boicottate la rivista”

1
Loading...
Loading...

La nota rivista musicale Rolling Stones ha deciso di mettere in copertina nell’ultimo numero una prorompente Kim Kardashian, con un generosissimo decollété mozzafiato ed un cappello da marinaio. Tempo fa Kim Kardashian girò un video per il Superbowl, ma la domanda nasce spontanea: cosa c’entra con la musica? La stessa domanda se l’è fatta la cantante irlandese Sinead O’Connor, che senza mezze misure si è scagliata su Twitter contro l’attrice e la stessa rivista musicale: “Che cosa ci fa questa donnaccia (“Io non sorrido tanto perché provoca le rughe”) sulla copertina dei Rolling Stone? La musica è ufficialmente morta. Chi immaginava che Rolling Stone l’avrebbe uccisa? Simon Cowell e Louis Walsh non possono più essere tenuti a prendersi tutte le colpe. Bob Dylan deve essere maledettamente schifato”. Chiude poi il suo intervento chiedendo di boicottare la rivista Rolling Stones: “#BoicottiamoRollingStone #Unagenerazionevieneplagiataesilenziata”. Sulla sua pagina i commenti, i like e le condivisioni si sono letteralmente moltiplicati, segno che molti lettori della rivista condividono quanto detto dalla O’Connor.

 

In effetti Rolling Stones ha sempre dedicato la prima pagina ad un personaggio della musica, e questa scelta editoriale di mettere le belle curve della Kardashian in primo piano cozza contro la filosofia della rivista. Un autogol a cui bisognerà subito porre rimedio, magari scegliendo proprio Sinead O’Connor per il prossimo numero?

Loading...
Loading...

1 Commento