Loading...

Orsacchiotta Morena presto in libertà nel parco Nazionale d’Abruzzo

0
595
Orsetta Morena
Loading...
Loading...

Orsetta Morena

Morena è l’orsacchiotta marsicana che nel luglio scorso è stata abbandonata dalla madre. L’orsetta sarà rilasciata nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo ai primi di novembre. A prendersene cura da ddetti del Parco, la biologa Roberta Latini in primis e Guido Criolsono che stanno facendo in modo che la reintroduzione nel suo ambiente possa avvenire nel modo meno traumatico. Per far sì che ciò avvenga, stanno evitansdo il più possibile che l’orsetta abbia contatti con l’uomo e la stanno alimentando con cibi assolutamente naturali. In effetti l’orsacchiotta per poter essere rilaciata in natura sta seguendo una dieta particolare per mettere peso: miele, cereali, muesli, pane, carne macinata, crocchette per cani, uova, larve di mosca, frutta, insalata fanno parte del suo menù quotidiano, sono tutti alimenti di cui l’orsetta è molto ghiotta. Per fortuna sembra proprio che Morena acquisisca peso velocemente: quando fu ritrovata a Villavallelonga non pesava nemmeno due chilogrammi, a distanza di tre mesi invece ne pesa 23.

 

Insomma si tratta del primo esperimento riguardante il rilascio di un orso in natura: a detta degli esperti se Morena arriverà a pesare 35 chili ci sono buone probabilità che l’esperimento possa riuscire nonostante l’Abruzzo sia un territorio fortemente antropizzato.

Loading...
Loading...