Loading...

Famiglia bresciana in vacanza deruba albergo

0
400
Carabinieri
Loading...
Loading...

Carabinieri

I carabinieri di Pitigliano hanno fermato per un controllo stradale una famiglia bresciana che tornava dalle vacanze alle terme. Stando a quanto è stato accertato dai carabinieri, la famiglia composta da un medico, la madre 81enne, la cugina e il figlio della dottoressa, un tredicenne, in pratica ha fatto razzia di tutto quello che ha trovato in albergo: ombrelli, asciugamani e teli da bagno, saponette e accappatoi di varie misure, piatti di porcellana e bicchieri, tazze e quant’altro, che in tutto potrebbero valere circa 1500 euro. Tutti questi oggetti sono stati trafugati dalla famiglia in vacanza in una struttura termale di Manciano, in Maremma. Ad insospettire gli agenti sono stati la serie di doppioni di ombrelli e altri oggetti disposti tra i sedili e nel bagagliaio dell’auto. La refuriva è stata quindi restituita ai proprietari mentre la famiglia è stata denunciata per furto.

 

Loading...
Loading...