Loading...

Zola, ex Napoli: “La 10 ad Insigne? Decida Maradona”

0
487
Udinese Napoli streaming
Loading...
Loading...

Lorenzo Insigne Napoli

A Napoli c’è grande entusiasmo per la fantastica cavalcata della formazione di Sarri, che dopo l’avvio balbettante di inizio campionato è risalita fino al secondo posto, in coabitazione con Inter, Fiorentina e Lazio e a due punti dalla Roma capolista. In città si sussurra quella parolina magica che inizia per “s” e finisce con “o”, ma si parla apertamente di Lorenzo Insigne, finalmente “propheta in patria” e sbocciato all’ombra del Vesuvio dopo gli anni di apprendistato con Mazzarri prima e Benitez poi. Con Sarri ha trovato la sua identità, e c’è chi pensa sia giusto che sia proprio un napoletano ad indossare la numero 10, quella mitica maglia ritirata dal club in onore di Diego Armando Maradona. Sulla questione si è espresso anche Zola, che se ne intende di numeri 10 considerando che proprio lui raccolse la pesantissima eredità dell’ex campione argentino dopo il suo addio a Napoli. Il tamburino sardo è stato intervistato a “Radio anch’io sport” su Radio 1: “A me piace tantissimo come gioca il Napoli, e’ una delle squadre italiane che propone qualcosa di diverso. L’unico che può dire qualcosa e’ Maradona, è lui che deve decidere di poter dare questa possibilità a un altro giocatore. Per me sarebbe non giusto dare questa responsabilità a Lorenzo, che sta facendo bene ma che deve ancora crescere”.

 

L’ex campioncino sardo, che oggi allena l’Al-Arabi, non si sbilancia più di tanto. Si sono espressi anche grandi ex campioni e sportivi partenopei sull’argomento, dividendosi tra i sostenitori della 10 ad Insigne e chi invece ritenga sia giusto non scomodare il re dal suo trono. Il dibattito è aperto, Insigne per ora continua a fare quello che gli riesce meglio: giocare bene e segnare.

Loading...
Loading...