Loading...

Il “trucchetto” di Apple, sapevi che la funzione Wifi Assist scala soldi a tua insaputa?

0
453
Smartphone dipendenza internet
Loading...
Loading...

Smartphone dipendenza internet

Guai in vista per la Apple. Sul banco degli imputati finisce Wifi Assist, una funzione del software iOS che si collega in automatico alla rete dati quando il segnale Wifi è debole. Una svista, o una furbata (dipende dai punti di vista) che costerà cara alla Apple: le associazioni dei consumatori hanno intentato causa contro la società di Cupertino, per un danno che ammonterebbe a circa 5 milioni di dollari. Ma cosa succede precisamente? Sul dispositivo iOS 9 il cosiddetto Wifi Assist (chiamato in Italia Assistenza Wifi) si attiva automaticamente quando il segnale è debole, e questo incide notevolmente sul piano tariffario. Così diversi utenti si sono ritrovati senza credito, oppure con una bolletta molto salata a fine mese. Apple si è difesa sostenendo che questa funzionalità è stata introdotta per migliorare la navigazione, e che il consumo non è rilevante. La pensano diversamente gli utenti, che hanno il diritto di decidere quando collegarsi. Ma come fare per verificare se il nostro telefonino è connesso a nostra insaputa? Innanzitutto è bene sapere che nel momento in cui viene attivata Wifi Assist, viene visualizzata nella barra del dispositivo l’icona relativa ai dati cellulare.

 

Se viene utilizzato il roaming non si attiva la funzionalità Wifi Assist, che invece entra in azione solo quando un’app è in esecuzione. Per disattivare questa funzione è sufficiente andare in Impostazioni, selezionare Cellulare e cliccare su Wifi Assist per deselezionarla.

Loading...
Loading...