Loading...

Spaccio di droga a Ballarò, sostanze stupefacenti offerte ai turisti: 4 arrestati

0
471
Carabinieri
Loading...
Loading...

Carabinieri

Quattro persone sono state arrestate all’alba di stamattina dalla polizia per il commercio e lo smercio di sostanze stupefacenti nel popolare mercato di Ballarò, a Palermo. Dopo un anno di pedinamenti, appostamenti ed intercettazioni sono scattate le manette per quattro pregiudicati, su richiesta della Dda di Palermo. L'”Operazione Bills”, come è stata denominata, oltre all’arresto delle quattro persone ha portato al sequestro di 320 grammi di cocaina, 6 chili di hashish e 3 chili di marijuana. La droga serviva per rifornire i pusher della zona, e gli uomini arrestati si preoccupavano anche di prelevare le sostanze stupefacenti e quindi di occultarle. I quattro membri della banda, ognuno con un ruolo ben specifico, parlavano tra di loro mediante messaggi in codice, che si rifacevano ai termini relativi al mercato della carne proprio perché uno di loro come professione fa il macellaio. In realtà proprio nel mercato di Ballarò si può parlare di un mercato della droga a cielo aperto. Spesso e volentieri infatti i turisti, in giro nel mercato di Ballarò, quando arrivavano nella piazza centrale del quartiere venivano “attirati” dai pusher con ammiccamenti, dopodiché venivano offerte le varie sostanze stupefacenti.

 

Per i quattro componenti della banda sono scattati gli arresti domiciliari (anche se due di loro si trovavano già in stato di detenzione), in attesa della decisione delle autorità componenti.

Loading...
Loading...