Loading...

Cinema, se Hitler tornasse in Germania oggi come lo accoglierebbero i tedeschi?

0
512
Germania film Hitler
Loading...
Loading...

Germania film Hitler

In Germania il film “Er ist wieder da – Lui è tornato” incentrato su Aldolf Hitler sta facendo registrare un notevole successo ai botteghini. Solo nello scorso weekend è stato visto da 300mila spettatori. Il film è tratto dall’omonimo best seller di Timur Vermes del 2012, è stato girato da David Wnendt e si è rivelato un vero e proprio caso cinematografico in Germania. La pellicola che si muove tra storia e candid camera ha l’obiettivo  di raccontare come sarebbe visto il Fuhrer dai tedeschi al giorno d’oggi. Adolf Hitler si risveglia nella Germania del 2011, passeggia tranquillamente per le strade della città fino a quando viene riconosciuto da un passante che gira un video e lo pubblica su you tube. In breve diventa un personaggio virale molto ricercato dalle trasmissioni televisive, dove inneggia alle teorie della superiorità della razza ariana ma non viene preso sul serio dal pubblico che ci ironizza su. Il regista in particolare ha dichiarato di essere rimasto colpito nel constatare che ancora oggi molti tedeschi manifestino una ammirazione per il dittatore tedesco, che con la sua soluzione fianale mandò a morte quasi 6 milioni di ebrei nei campi di sterminio. D’altronde il regista sottolinea i rischi che corrono le nuove generazioni nel caso in cui non conoscano il loro passato: “La mia generazione rischia di dimenticare il passato. Bombardati da un mare di informazioni e nozioni, si fa fatica a sviluppare senso critico e a leggere il presente con coscienza critica“. Nell’intervista rilascita a Repubblica a proposito della Germania attuale e del dramma dei migranti dichiara: “La società tedesca si sta spaccando in due. E, per certi versi penso che sia una cosa positiva. Chi ha sempre pensato di potere fare finta di niente ora è obbligato a prendere posizione. L’interesse per la politica sta salendo. E più ci si informa più diventa difficile per certe idee continuare a circolare. Il populismo ha successo solo se c’è ignoranza.

 

Anche da voi, con Berlusconi prima e la Lega Nord oggigiorno, è la prova che non solo in Germania il nazionalismo può pescare in larghe fette dell’elettorato. Bisogna stare in guardia

Loading...
Loading...