Loading...

Fantacalcio 2014-2015, consigli per i portieri

0
Loading...
Loading...

Fantacalcio 2014-2015, si parte! Ieri si è ufficialmente chiuso il calciomercato, ed i fantacalciofili sono già pronti ad accaparrarsi il miglior giocatore a suon di milioni o a cercare il grande colpo low cost. Ogni buon edificio ha bisogno di pilastri solidi, quindi il portiere è un ruolo da non sottovalutare. Meglio spendere qualche fantamilione in più per il numero uno, senza esagerare, per garantirsi un calciatore affidabile. Le alternative sono due: spendere un bel po’ per un portiere affidabile o prenderne tre di fascia media e alternarli in base alle partite.

Fantacalcio 2014-2015, consigli per i portieri

Tra i top player da prendere in pole position ci sono Buffon e De Sanctis. La Juve, pur avendo perso Conte, ha mantenuto l’ossatura della difesa che ha vinto gli ultimi tre scudetti. La Roma ha perso Benatia, ma può contare su un impianto difensivo collaudato ed affidabile con gli arrivi di Manols, Cole, Yanga-Mbiwa e Astori. Da cerchiare in rosso Handanovic, che garantisce continuità di rendimento e ha una media-rigori parati altissima: 25 penalties neutralizzati su 79.

Da tenere d’occhio anche l’ex Real Diego Lopez, che ha brillato nella prima uscita col Milan. Rafael del Napoli ha grandi potenzialità, ma è al primo vero anna da titolare in serie A e la difesa partenopea non sembra particolarmente ermetica. Una scommessa. Tra i papabili Neto della Fiorentina, non il top ma comunque un portiere che ha dimostrato di aver raggiunto una certa maturità. La Lazio è ancora in rodaggio, sembra un piccolo azzardo puntare tutto su Marchetti. Tra i club di fascia media da tenere in considerazione Mirante del Parma e Padelli del Torino, che nell’ultima stagione hanno fatto vedere grandi cose. Da non dimenticare infine Scuffet dell’Udinese, forse il miglior portiere italiano in prospettiva futura.

 

Loading...
Loading...