Loading...

Calendario Pirelli 2016: belle donne con cervello

0
448
Loading...
Loading...

Chi l’ha detto che una donna bella deve essere per forza di cose fatua e civettuola? La bellezza e l’intelligenza infatti possono andare di pari passo. In tal senso quest’anno il calendario Pirelli, il più famoso al mondo, che uscirà nel mese di dicembre proporrà gli scatti e le foto delle donne più belle del mondo dotate anche di grande personalità. The Cal 2016 è stato presentato ufficialmente a Londra quest’anno. Il calendario celebra 13 donne che: “hanno raggiunto traguardi importanti nella vita professionale, sociale, culturale, sportiva e artistica“. Insomma il calendario che quest’anno è stato realizzato da Annie Leibovitz uno dei più grandi fotografi al mondo, celebra non soltanto la bellezza ma anche la personalità delle donne. La prima donna che troviamo nel calendario Pirelli di quest’anno è Yao Chen, attrice e prima cinese ambasciatrice dell’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati, poi segue Kathleen Kennedy (un manager), Mellody Hobson che gestisce una società di investimenti, ed ancora la regista afromaericana Ava DuVernay che ha girato Selma, la tennista Serena Williams, Yoko Ono che non ha bisogno di presentazioni, la blogger Tavi Gevinson, l’artista iraniana Shirin Neshat, mentre l’unica modella di professione nel calendario Pirelli di quest’anno è Natalia Vodianova, che è a capo di una fondazione umanitaria. Così si è espresso in proposito del calaendario  Marco Tronchetti Provera, presidente della Pirelli. “È un anno straordinario e speciale durante la presentazione londinese -Alla Leibovitz, abbiamo chiesto qualcosa di diverso, volevamo un calendario sulle donne che hanno fatto cose importanti, la rappresentazione di quel che pensiamo sia la vera bellezza.

 

La forza del progetto, d’altronde, si basa sulla libertà di espressione che assicuriamo al fotografo TRonchettio provera, presidente della Pirelli“.

Loading...
Loading...