Loading...

Vittorio Sgarbi, l’ultimo bollettino medico: situazione stabile

0
526
Vittorio Sgarbi contro Luigi Di Maio
Loading...
Loading...

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi, famoso critico d’arte ma anche uomo mediatico, mercoledì scorso è stato ricoverato e operato al Policlinico di Modena presso il reparto di Cardiologia. Sgarbi era in auto con il suo autista all’altezza di Carpi intorno alle 4 del mattino. Il critico dopo che ha iniziato ad avvertire uno strano e insistente malessere al petto, ha avuto l’intuizione giusta e al posto di proseguire per Firenze e Bologna, ha chiesto all’autista di uscire a Modena, dove c’è un policlinico. A causa dell’ischemia cardiaca si è reso necessario un intervento di angioplastica che è perfettamente riuscito. Sgarbi appena qualche ora dopo l’intervento ha tranquilizzato i suoi fan su Facebok riguardo l’esito dell’operazione: “Capre, sono ancora qui, non era da me andarmene al casello di Modena“. Il critico d’arte poi sempre su Facebook ha postato un aggiornamento del suo stato di salute con tanto di elettrocardiogramma accompagnato da due parole rassicuranti: “Tutto bene”. Il bollettino medico postato nella giornata di ieri definisce stabili le sue condizioni . E’ probabile che lunedì venga sottoposto a un altro intervento per l’applicazinoe di uno stent che eviti del tutto la possibilità che l’arteria possa occludersi di nuovo. Insomma dopo questo breve periodo di convalescenza Sgarbi potrà tornare alla sua attività professionale battagliero come al solito.

 

L’ultima polemica del critico d’arte, che ricopre anche l’incarico di assessore alla Rivoluzione e alla Cultura ad Urbino, risale solo a qualche giorno fa quando ha minacciato di dimettersi se non verrà tolto l’albero di Natale che è stato allestito in piazza della Repubblica.

Loading...
Loading...