Loading...

Che Italia fa? Classifica delle città più vivibili: Bolzano davanti a tutte, (s)profondo Sud

0
459
Italia Cartina
Loading...
Loading...

Italia Cartina

Il Sole 24 ore come sua consuetudine alla fine dell’anno ha stilato la classifica della qualità della vita delle città italiane. L’indagine è stata condotta seguendo sei ambiti: il tenore della vita, gli affari e il lavoro, i servizi, la popolazione, l’ordine pubblico e il tempo libero. Al primo posto si è piazzata Bolzano, un traguardo che negli ultimi 26 anni la città trentina ha raggiunto per ben 5 volte. In modo particolare qui è molto alto il tenore di vita ed il tasso di occupazione, molto buoni anche i numeri relativi all’indice di vecchiaia e all’aspettativa di vita. Un po’ a sorpresa si piazza al secondo posto Milano, salita di 6 posizioni rispetto all’anno scorso. Ad incidere sull’ascesa della città lombarda sono stati gli indicatori relativi al benessere (pensioni e pil) ai servizi e alle opportunità di divertimento, il dato tende invece ad essere negativo per quanto riguarda la sicurezza. Sul gradino più basso del podio c’è Trento, che perde una posizione rispetto al 2014. Completano la top ten delle città italiane più vivibili Firenze, Sondrio, Olbia-Tempio, Cuneo, Aosta, Siena e Ravenna.

 

Salta all’occhio l’assenza nelle prime posizioni di città del Sud, in modo particolare nelle ultime posizioni ci sono diverse città della Calabria, come Vibo Valentia e Reggio Calabria. In queste zone ad incidere negativamente sono il tenore di vita, gli affari ed il lavoro ed i servizi.

Loading...
Loading...