Loading...

Cinema, arriva “Quo vado” di Checco Zalone: perché i suoi film piacciono così tanto?

0
568
Checco Zalone Cinema Film
Loading...
Loading...

Checco Zalone Cinema Film

Il primo gennaio 2016 arriverà al cinema “Quo vado”, il nuovo ed attesissimo film di Checco Zalone. Tema del film questa volta sarà il posto fisso, una vera chimera per gli italiani. Checco ha tutto ciò che desidera, o meglio che desidera l’italiano medio e “mammone”: vive con i genitori quindi non ha spese particolari, ha una fidanzata senza l’assillo del matrimonio e dei bambini, e ha un posto fisso nell’ufficio provinciale caccia e pesca. La sua vita è perfetta, quando un bel giorno la riforma della pubblica amministrazione taglia le province, e lui per mantenere il posto fisso è costretto ad emigrare al Polo Sud. Una vera odissea per il povero Checco, che però nelle sue rocambolesche avventure troverà anche qualche sorpresa di tipo sentimentale. Il film è atteso con grande trepidazione, soprattutto dopo il successo sempre più incalzante dei suoi film: da “Cado dalle nubi” a “Che bella giornata” fino a “Sole a catinelle”. In modo particolare quest’ultimo ha infranto ogni record arrivando ad incassare ben 52 milioni di euro. Sarà difficile superarsi ma le aspettative per il film sono alte.

 

Ma perché Checco Zalone piace così tanto? Forse per la leggerezza, la superficialità e la noncuranza nell’affrontare alcune situazioni, che spesso vorremmo avere anche noi. E del resto anche i temi affrontati da Zalone sono piuttosto attuali: storie d’amore, precariato, rapporti con i figli ecc. In fondo, in alcuni casi, un “vaffa” è la risposta giusta, al momento giusto, al posto giusto.

Loading...
Loading...