Loading...

Attenzione agli spuntini fuori orario soprattutto notturni: danneggiano la memoria

0
537
Spuntini Notturni
Loading...
Loading...

Spuntini Notturni

Stando a una ricerca condotta dall’Università della California mangiare fuori orario, in particolare consumare spuntini notturni, oltre a far male alla linea potrebbe causare dei danni anche alla memoria. I ricercatori sono giunti a queste conclusioni dopo aver condotto un esperimento sui topi indagando quanto gli spuntini notturni potessero influire sulle performance cognitive, in particolare su memoria e apprendimento. I topi sono stati divisi in due gruppi: il primo conservava le proprie abitudini (i roditori sono animali notturni che quindi dormono di giorno e vivono di notte), il secondo gruppo veniva invece alimentato in orari in cui normalmene dormono. Dal confronto è emerso che i roditori che consumavano degli spuntini nelle fasce d’orario in cui normalmente riposano pur non dormendo complessivamente meno degli altri topi, presentavano una diminuzione delle capacità cognitive proprio per quanto riguarda la memoria e l’apprendimento. Non è possibile dire con certezza se questo accade anche nel caso degli esseri umani, tuttavia come sottolineano i ricercatori, i lavoratori sottoposti a turni lavorativi notturni e che quindi consumano anche pasti in orari in cui fisiologicamene dovrebbero dormire, hanno mostrato dei risultati inferiori alla media in diversi test cognitivi. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista eLife.

Loading...
Loading...