Loading...

Calcio, è morto J.Cruyff: il ritratto di un campione

0
546
Johan Cruijff
Loading...
Loading...

Johan Cruijff

Ci lascia forse il giocatore di calcio più forte al mondo dopo Pelè e Maradona. Stiamo parlando di J.Cruyff, fantastico, interno dell’Ajax del calcio-totale di Michels. Una vera innovazione calcistica. Sandro Ciotti, compianto giornalista sportivo ne narrò le gesta in un film: “Il Profeta del Goal”, che ebbe un successo mondiale incredibile.J.Cruyff ci ha lasciato oggi all’età di 68 anni per un male incurabile, un tumore ai polmoni.La sua carriera parla da sola: ha vinto numerosi titoli a carattere personale: 3 Palloni d’Oro (1971-73-74), una Scarpa d’Oro (1968) due Onze D’Or 1986 e 1987 , calciatore dell’anno 1971-1972-1984, Laures World Sports Awards 2006 Palmares con squadre: nove campionati, sei coppe nazionali, tre coppe dei Campioni, una coppa Intercontinentale e una Supercoppa europea con l’Ajax, un campionato e una coppa nazionale con il Barcellona, e una volta vice campione del Mondo. Ha giocato nell’Ajax, nel Barcellona e nei Cosmos in Usa. Nel messaggio sul sito ufficiale si apprende che è morto circondato da amici e familiari a Barcellona. Da tempo era malato di cancro ai polmoni.

Loading...
Loading...