Loading...

Taranto: sindaco-pediatra salva bambina immigrata da idrocefalia acuta

0
809
Ippazio Stefano
Loading...
Loading...

Ippazio Stefano

Nel punto di acoglienza allestitio da circa un mese nella città di Taranto per accogliere i migranti, il sindaco della città Ippazio Stefano, che oltre ad essere il primo cittadino è anche pediatra, ha letteralmente salvato la vita a una bambina di appena 2 anni. La piccola proveniva dalla Somalia e dopo un viaggio estenuante è giunta assieme alla madre e al fratello di 13 anni a Taranto. Il sindaco si è subito accorto che c’era qualcosa che non andava nella bambina. Così ha raccontato: “Mi sono accorto che la bambina stava molto male. Aveva un aumento significativo della pressione endocranica, un idrocefalo acuto  Ho quindi detto che la bambina doveva subito essere trasportata in ospedale perché la situazione rischiava di complicarsi.”. La piccola è stata quindi trasferita all’ospedale Santissima Annunziata e sottoposta a tac e operata dai colleghi della Neurochirurgia. L’intervento è perfettamente riuscito grazie alla tempestività del ricovero. Purtroppo però i medici hanno anche constatato che in passato la piccola è stata già sottoposta a un intervento per la rimozione di una massa tumorale, che stando agli ultimi accertamenti, si starebbe riformando.

Loading...
Loading...