Loading...

Roma, far west: donna uccisa in un bar a colpi di pistola

0
461
Carabinieri
Loading...
Loading...

Carabinieri

E’ accaduto in un bar a Roma dove una donna è stata uccisa in un bar dal marito che le ha sparato dei colpi di pistola. La tragedia è accaduta nel tardo pomeriggio in un bar di Lunghezza, nella capitale. Stando a quanto è stato ricostruito, Assunta Finizio, una donna di 50 anni, era al bar quando è entrato il marito che le ha sparato a bruciapelo 4 colpi di pistola: la donna è stata colpita alla mano, all’addome e al petto. Le ferite si sono rivelate fatali. Il 51enne Augusto Nuccetelli si è dato alla fuga, ma è stato fermato poco dopo dalla polizia. L’uomo ha confessato. Le indagini sono tuttora in corso, stando a quanto riferito da alcuni vicini erano frequenti i litigi in quanto il marito non riusciva ad accettare la fine della loro relazione. Insomma sembra che l’omicidio sia stato scatenato da un movente passionale. La donna frequentava abitualmente questo bar.

Loading...
Loading...