Loading...

La Cavese vede la Lega Pro: la graduatoria

0
858
Cavese
Loading...
Loading...

Cavese

La Cavese sogna la Lega Pro. Il trionfo in finale contro la Frattese apre scenari fino qualche settimana fa impensabili per il club aquilotto. Certezze non ve ne sono ma il club biancoblu, almeno nella fase play off, ha fatto il massimo risultato possibile vincendo la finale da girone. Il gol di Ausiello in zona Cesarini ha permesso ai metelliani di agguantare un pari che sembrava insperato e di ribaltare il risultato nei supplementari con Criniti e Donnarumma. Un’impresa che ha ridato fiato alle speranze degli ultras aquilotti che hanno atteso il rientro della squadra al Lamberti (dietro la curva Catello Mari) per festeggiare l’impresa in terra napoletana. Ora la palla passa alla società che dovrà presentare domanda di ripescaggio e dimostrare che la Cavese ha tutti i requisiti per essere ammessa alla categoria superiore. Secondo una classifica, ancora ufficiosa, la società del presidente Campitiello sarebbe al quinto posto della graduatoria per i ripescaggi. Avanti ai metelliani la Caronnese, il Lecco, il Campodarsego ed il Fano (vincitore di Coppa Italia di serie D). Caronnese e Campodarsego devono risolvere problematiche relative all’impianto mentre il Lecco versa in una delicata situazione societaria.

 

La Cavese potrebbe scalare la classifica e ritrovarsi, nel caso venisse riconfermata l’attuale formula della terza serie, in Lega Pro. Le possibilità sono concrete e Campitiello sembra pronto a regalare un sogno alla tifoseria metelliana.

Loading...
Loading...