La dieta salva-memoria: gli alimenti che mantengono in forma il cervello

0
449

cervelloNon sempre è facile ricordare tutto. Talvolta è necessario ricorrere ad appunti o stilare liste bibliche e interminabili. Insomma è inevitabile che qualcosa possa sempre sfuggire. In tal senso la ricercatrice Elisabetta Menna, facente capo all’istituto Humanitas di Rozzano ha stilato una lista di alimenti atti a favorire la memoria. Tra le verdure segnaliamo i broccoli e gli spinaci utili grazie alla presenza di acido folico che hanno un effetto positivo sulla memoria, la concentrazione e l’attenzione. Per quanto riguarda la frutta sono consigliati i mirtilli la cui azione vasodilatatrice migliora la micro-circolazione a livello cerebrale. Consigliato anche il consumo di noci e curcuma che hanno un effetto preventivo dell’Alzheimer. Promosso anche il cioccolato fondente che contiene i flavonoidi che aiutano la memoria e il caffè che contiene la caffeina che migliora la prontezza mentale e previene la depressione nelle donne. Bene anche le uova che contengono una buona fonte di colina, fondamentale per mantenere in buona salute i neuroni, funzione simile la svolgono il germe di grano e gli arachidi ricchi di Vitamina B6 che migliorano le prestazioni cognitive.

Molto importante comprendere nella propria dieta anche il merluzzo sia per il contenuto di acidi grassi 3 che per il fosforo, fondamentale per mantenere il cervello in salute. Insomma è questa la dieta salva-memoria.

loading...