Loading...

Super batteri, nel naso è presente un antibiotico naturale

0
702
Naso
Loading...
Loading...

La resistenza da parte di alcuni ceppi batterici agli antibiotici impone la ricerca di nuove molecole che possano andare a combattere i batteri che non rispondono più ai farmaci. Stando a una ricerca condotta dall’Università di Tubinga, in Germania, i nuovi antibiotici potrebbero essere scoperti nell’ambito deo batteri che colonizzano il corpo umano. In particolare i ricercatori hanno scoperto che all’interno del naso umano è presente nel 9% della popolazione mondiale il batterio di nome Staphylococcus lugdunensis che è capace di inibire la crescita di altre popolazioni batteriche, in particoatre anche del temutissimo Staphylococcus aureus che produce importanti infezioni resistenti agli antibiotici. Lo stesso Staphylococcus Lugdunensis è un microbo che risulta patogeno per l’uomo per cui il passo successivo potrebbe essere rappresentato nel ricavare il gene di questo antibiotico naturale lugdin e di inserirlo in specie batteriche innocue per l’uomo.

 

Probabilmente siamo dinanzi a un nuovo filone di ricerca da parte della scienza medica: basti solo pensare che l’organismo umano è colonizzato da moltissime specie di batteri che per fortuna nella maggior parte dei casi risultano del tutto innocue per l’uomo. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Nature.

Loading...
Loading...