Loading...

Bimba migrante di 2 anni affetta da meningite: attivate tutte le misure di precauzione

0
560
ospedale 21enne muore per batterio killer
Loading...
Loading...

Una bambina di 2 anni martedì scorso è stata ricoverata all’interno del reparto di Pediatria di Belcolle dopo che le è stata diagnosticata la meningite. La piccola proviene dal Centro di accoglienza straordinaria per rifugiati e richiedenti asilo di Viterbo. Le sue condizioni pur restando critiche sembrano in via di miglioramento e soprattutto la scomparsa della febbre è un segno che fa ben sperare i medici. La Asl a scopo precauzionale, com’è di prassi in questi casi, ha sottoposto a profilassi gli altri 38 ospiti della struttura e gli operatori. La bimba una volta arrivata a Viterbo come tutti gli altri migranti è stata sottoposta a uno screening sanitario nel centro di Orte. Alla piccola è stata diagnosticata una forma influenzale, quando l’hanno visitata due giorni dopo i medici le hanno diagnosticato la meningite.

 

In proposito così ha commentato la vicepresidente e assessore regionale alla Salute Sonia Viale: “Il sistema si è attivato tempestivamente in modo integrato e coordinato dalla Regione Liguria, in stretta collaborazione con la Prefettura di Genova. Nello specifico sono state messe in campo tutte le misure di sorveglianza sanitaria codificate dalle linee guida e consolidate nel tempo”.

Loading...
Loading...