Cimice asiatica che problema: cosa fare

0
86

Cimice asiaticaLa Cimice asiatica da qualche anno si è acclimitata anche in Italia. Questi insetti, il cui nome scientifico è  Halymorpha halys, hanno iniziato a svernare nelle case del Nord-Italia, ma il problema non riguarda più esclusivamete il Nord. Rispetto a quella italica  presenta un colore molto più scuro tendente al marrone. Ogni femmina può depositare circa 300-400 uova due volte all’anno. Gli insetticidi non sembrano rappresentare un mezzo realmente efficace per frenarne l’avanzata. Al momento l’unica misura realmente efficace è impedire che possano entrare in casa. In tal sesno è utile apporre delle barriere fische alle finestre, ad esempio delle zanzariere. Questo insetto è una calamità per l’agricoltura in quanto non avendo antagonisti naturali produce notevoli danni alle coltivazioni guastandone i frutti. Queste cimici non trasmettono malattie infettive all’uomo, tuttavia se schiacciate possono emettere un odore sgradevole.

loading...