Loading...

Attenzione a queste password: non usatele mai

0
Loading...
Loading...

sicurezza onlineAnche quest’anno SplashData, la società leader nella  sicurezza delle password, ha diffuso la lista delle password peggiori che possono facilitare l’intrusione di terzi nei servizi che usiamo quotidianamente nel web. Gli esperti di questa società hanno preso in esame un database di oltre 5 milioni di password di cui sono riusciti ad entrare in possesso gli hacker  nel 2018 tra Nord America ed Europa. Al primo posto, immarcescibile nel tempo, anche quest’anno troviamo sempre la famigerata 123456. Al secondo posto un’altra gloria che non tramonta mai: password. La terza, la quarta e la quinta posizione tocca invece ad altre sequenze numeriche: 123456789 (che sale di 3 posizioni) e 12345678 e 12345. Nella classifica tra le new entry troviamo 111111, seguita da 1234567. La nuova entrata sunshine è invece ottava. Qwerty una vecchia conoscenza, (deriva dalle prime 5 lettere della testiera) si piazza nona. Non manca neanche un tocco di romanticismo: iloveyou è decima. Gli esperti nella scelta della password per accedere a indirizzi email o ai social suggeriscono di fare uno sforzo di fantasia, in modo che la parola chiave scelta sia la più personale possibile e quindi assolutamente unica e più difficilmente intercettabile dai malintenzionati. Se volete sapere quali sono le altre password da non utilizzare per accedere ai servizi online, (posta, account social e quant’altro) non dovete fare altro che proseguire nella lettura dell’articolo.

Le 10 password peggiori

 

123456

password

123456789

12345678

12345

111111

1234567

sunshine

qwerty

iloveyou

princess

admin

welcome

666666
abc123

football
123123
monkey
654321
!@#$%^&*
charlie
aa123456
donald
password1
qwerty123

 

Loading...
Loading...