Loading...

Mangia spaghetti dopo 5 giorni: studente di 20 anni muore per intossicazione

0
Loading...
Loading...

Carboidrati dieta fake news

Un ragazzo è morto a 20 anni nel sonno dopo aver mangiato un piatto di spaghetti avanzati da cinque giorni. Sono stati i genitori il giorno dopo a scoprire il corpo del ragazzo privo di vita.

Muore a 20 anni dopo aver mangiato un piatto di spaghetti: ecco cosa gli è successo

Stando a quanto riportato dal Sun, il ragazzo avrebbe accusato dei malesseri dopo aver mangiato la pasta, che risaliva a cinque giorni prima. Al sintomo generico del malesere se ne sono associati due specifici: vomito e diarrea. Lo studente però ha pensato che dormendoci sopra gli sarebbe passato tutto. Purtroppo questo errore di valutazione si è rivelato fatale. L’unico accorgimento che ha preso è stato di bere molto. L’autopsia ha evidenziato che la morte del ragazzo è stata causata da una intossicazione alimentare. indottagli dai batteri chiamati bacillus cereus. L’esame effettuato su un campione di cibo mangiato dal giovane ha evidenziato la contaminazione significativa dal bacillus cereus, mentre la salsa utilizzata per condire la pasta non risultava contaminata.

Loading...
Loading...