Loading...

Reddito di Cittadinanza: cos’è e come richiederlo

0
Loading...
Loading...

Gli italiani stanno cominciando a familiarizzare con il Reddito di Cittadinanza, una grande novità che cambierà senza ombra di dubbio il mondo del lavoro.

Secondo l’attuale governo questo sarà lo strumento per far uscire dalle sabbie mobili l’economia del nostro paese.

Reddito di Cittadinanza: come richiederlo e a chi spetta

Per poter presentare la richiesta per il reddito di cittadinanza bisogna essere in possesso di determinati requisiti.

In primis bisogna essere cittadini italiani, europei o lungo soggiornanti e risiedere in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi 2 in via continuativa.

A seguire i requisiti economici a partire dall’Isee che deve essere inferiore a 9.360 euro annui.

Per quanto concerne il patrimonio immobiliare, diverso dalla prima casa di abitazione, non deve superare i 30.000 euro annui.

Per quanto riguarda, invece, il patrimonio finanziario non deve essere superiore a 6.000 euro che può arrivare fino a 20.000 per le famiglie disabili.

Stando alle ultime stime saranno circa 255 mila i nuclei familiari con disabili che riceveranno il reddito di cittadinanza.

Il sussidio dura 18 mesi durante i quali saranno fatte al candidato fino a 3 proposte di lavoro.

La prima offerta di lavoro potrà arrivare al massimo nel raggio di 100 km o 100 minuti di viaggio dalla propria residenza.

Se viene rifiutata, la seconda offerta potrà arrivare nel raggio di 250 km. Se anche questa dovesse essere rifiutata, la terza offerta potrà arrivare da tutta Italia.

Il reddito di cittadinanza si potrà richiedere sia all’ufficio postale oppure al Caf.

Loading...
Loading...