Loading...

Non sa lavare bene i piatti e stendere il bucato: la moglie punisce il marito così

0
Loading...
Loading...

Matrimonio uomo schiavo donna

Una donna straniera di 48 anni per anni avrebbe perpetrato dei maltrattamenti ai danni del marito. I fatti sono accaduti a Roma nel tranquillo quartiere di Monteverde, dove vivono madre padre e figlio. L’uomo avrebbe subito delle vere e proprie angherie da parte della consorte in veste di aguzzina. In particolare pare che pretendesse che la casa fosse sempre perfettamente in ordine, i panni stirati a menadito. Se quindi i lavori domestici non venivano eseguiti come richiedeva, per il marito scattavano delle punizioni, ad esempio veniva chiuso nel soffitto della casa. Oppure quando era a casa gli gettava del disinfettante sul cibo perché non potesse mangiarlo. Ed ancora lo costringeva a fare le scale a una velocità tale da farlo rovinare a terra. Vi starete chiedendo per quale motivo l’uomo avrebbe sopportato tutti questi soprusi da parte della moglie. Lo faceva perché aveva paura di perdere il figlio,  temendo di non poterlo vedere ha sopportato stoicamente le punizioni da parte della consorte.

La scoperta a seguito della denuncia da parte del fratello

La situazione è venuta a galla a seguito della denuncia da parte del fratello dell’uomo che non sopportava più il modo in cui la cognata trattava il marito. A seguito della denuncia gli agenti del commissariato del quartiere romano hanno notificato alla donna l’ordinanza di applicazione dell’obbligo di allontanamento dalla casa. Insomma la donna non potrà più avvicinarsi al marito nè entrare in quella casa da cui lo ha più volte cacciato.

Loading...
Loading...